Notizie del settore
VR

COME RAFFORZARE I TUOI POLSI PER MIGLIORARE LA TUA TIRATA

Febbraio 26, 2024
COME RAFFORZARE I TUOI POLSI PER MIGLIORARE LA TUA TIRATA

Se pratichi il triathlon da qualche tempo e hai cercato di migliorare il tuo nuoto, probabilmente hai sentito parlare di nuoto con il "gomito caduto". 


Per ottenere una spinta quanto più forte possibile, usa la mano e l'avambraccio per spostare l'acqua all'indietro. Ciò significa che hai una superficie più grande e una pagaia più grande con cui tirare. 

Quando il gomito cade, l'avambraccio si muove nell'acqua orizzontalmente invece che verticalmente, e ciò si traduce in una superficie molto inferiore che si traduce in una trazione più debole. 


Esercizi di Wall Pull e Upside Down Paddles

In passato, ho discusso di come l'uso di esercizi come Wall Pull e Upside Down Paddles possa aiutare con questa abilità, guarda il video Wall Pull qui sopra.


Sebbene questa abilità sia fondamentale, non è l’unica importante per una forte attrazione. Puoi anche abbassare il polso mentre tiri. 

Invece di avere il palmo rivolto all'indietro mentre tiri, il palmo è rivolto verso il basso, il che significa che non lo stai usando per spostare l'acqua all'indietro. 

E se non usi il palmo della mano per spostare l’acqua all’indietro, sei nei guai! Questo è spesso il risultato di una mancanza di abilità nel controllo del polso, nonché di una mancanza di forza nel polso.


Il mio modo preferito per aiutare i nuotatori a migliorare la forza e le abilità del polso è usare un esercizio che chiamo "Pinch Paddles". Tutto quello che fai è prendere le pagaie, girarle di lato e tenerle pizzicate. 

Non importa quale tipo di piastre usi e non importa esattamente come pizzichi le piastre. Basta afferrarli ai lati e iniziare a nuotare. 

Puoi usare le pinze mentre esegui gli esercizi, puoi usare le pinze mentre nuoti, puoi usare le pinze mentre nuoti lentamente e puoi usare le pinze mentre nuoti velocemente.


Come e con cosaPerché i Pinch Paddle funzionano?

Per muovere la pagaia nell'acqua, devi stabilizzarla. Altrimenti si sposterà ovunque. 

L'unico modo per stabilizzare la pagaia è assicurarsi che il polso rimanga rigido, senza piegarsi all'indietro. In altre parole, non puoi abbassare il polso. 

Se lo fai, sarai in grado di sentire la pagaia muoversi ovunque e sarai in grado di sentire come non viene utilizzata per creare propulsione. 

Pizzicare le pagaie fornisce un feedback cristallino su quanto bene stai tirando in acqua.
 
Non è solo uno strumento di sviluppo delle competenze. Come vedrai, pizzicare le palette richiede lavoro. Devi stringere le pagaie e devi stabilizzarle mentre muovi le braccia nell'acqua. 

Ciò metterà sicuramente un po' di stress sui muscoli dell'avambraccio, soprattutto se usi i pinch paddle per un lungo periodo di tempo. 

Non solo stai migliorando la tua capacità di controllare il polso, ma stai anche rafforzando i muscoli necessari!





Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --
Chat
Now

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
Deutsch
Español
français
italiano
日本語
한국어
русский
Lingua corrente:italiano