Notizie del settore
VR

La nuotatrice americana con occhiali da balena Lydia Jacoby ha perso gli occhiali nella staffetta mista olimpica

Dicembre 29, 2021

Lydia-Jacoby-073021-Getty-FTR Getty, Olimpiadi competitive, nuoto con occhiali da balena; quando la diciassettenne Lydia Jacoby (Lydia Jacoby) è stata selezionata per la prima volta nella storia della squadra degli Stati Uniti Nella staffetta mista 4x100 m, era già sotto pressione per fare bene. Quando si è tuffata in acqua, gli occhiali le sono scivolati dal viso e le gambe da gara, i 100 metri rana sono diventati più difficili. Questo ha lasciato i suoi occhi scoperti e, a peggiorare le cose, sono caduti e si sono attaccati alla sua bocca durante il gioco.


Nonostante il malfunzionamento, Jacoby ha comunque nuotato in modo impressionante con un punteggio da 1 a 05.09 sulla rana. Mancano solo 0,14 secondi alla sua medaglia d'oro nei 100 metri rana di lunedì e lunedì vincerà comunque la competizione individuale.


best mens swimming goggles


Lydia Jacoby nuota solo 100 1:05 rana senza occhiali

Katie Ledkey dice che la sua carriera olimpica di nuoto con gli occhiali da balena è tutt'altro che finita


Potrebbe esserci qualcosa di peggio della rana che ti fa perdere gli occhiali. La competizione richiede ai nuotatori che indossano occhiali da balena di trascorrere molto tempo con la testa sopra l'acqua e di fronte al muro, il che consente loro di ottenere una scala di quanto sono vicini alla superficie prima di dover tornare sott'acqua. Se i suoi occhiali fossero stati lasciati cadere durante una competizione di stile libero, Jacoby avrebbe probabilmente dovuto tenere gli occhi sbarrati sott'acqua durante la maggior parte della competizione, altrimenti avrebbe potuto indovinare quanto fosse vicina al muro.


In termini di solo valore nominale, potrebbe essere facile evidenziare il motivo per cui gli Stati Uniti sono finiti al quinto posto nella staffetta. Tuttavia, Jacoby è stata l'unica donna che ha preso parte al progetto a nuotare e indossare occhiali da balena e il numero di posti maschili è stato inferiore a un minuto. Se qualche altro paese sceglierà anche una nuotatrice con occhiali da balena per la staffetta, Jacoby quasi sicuramente terminerà la gara in un tempo più veloce.


I quattro paesi davanti agli Stati Uniti scelgono di fare le staffette femminili, maschili, maschili, femminili (Regno Unito e Australia) o maschili, maschili, femminili, femminili (Cina, Italia). Gli Stati Uniti sono l'unica staffetta maschile, femminile, femminile e maschile e l'unico gruppo ospitato da uomini, il che significa che conta su Caeleb Dressel, che ha partecipato a due gare il venerdì, per recuperare l'intero campo.


Inoltre, ci è quasi riuscito, elevando gli Stati Uniti dall'ottavo al quinto. Ma è rimasto senza acqua e non è riuscito a portare la squadra sul podio.


Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --
Chat
Now

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
Deutsch
Español
français
italiano
日本語
한국어
русский
Lingua corrente:italiano