Notizie del settore
VR

L'ex compagno di squadra arrestato nel 2006 per l'omicidio del giocatore di football dell'Università di Miami Bryan Pata, affermano le autorità

settembre 03, 2021

Le autorità della Florida hanno annunciato l'arresto giovedì per l'uccisione mortale di un giocatore di football dell'Università di Miami nel 2006.

L'ex compagno di squadra Rashaun Travon Jones, 35 anni, è stato arrestato per omicidio di primo grado nella morte del guardalinee difensivo Bryan Pata a Miami, secondo l'ufficio del procuratore di stato e la polizia di Miami-Dade.
Secondo il mandato d'arresto, Pata si è fermato nel parcheggio del suo complesso di appartamenti il ​​7 novembre 2006, quando è stato avvicinato da un sospetto sconosciuto che gli ha sparato alla testa. Il 22enne è morto sul posto a causa delle ferite riportate, ha riferito la polizia.
Nel corso delle indagini, la polizia ha appreso che Pata avrebbe avuto problemi in corso con Jones e avrebbe precedentemente picchiato Jones durante un alterco fisico, secondo il mandato.
Circa due mesi prima dell'omicidio, Pata ha anche detto a suo fratello che Jones avrebbe minacciato di sparargli alla testa. Pata non lo ha denunciato all'allenatore della squadra nonostante le suppliche di suo fratello in tal senso, secondo il mandato. Gli investigatori hanno anche scoperto che Jones aveva minacciato altre persone, spesso usando un'arma da fuoco di piccolo calibro.



Jones è stato intervistato due volte, ma ha detto agli investigatori che era a casa sua la notte della morte di Pata e non se n'era mai andato, secondo il mandato. Tuttavia, gli investigatori hanno scoperto dai registri del suo cellulare che il telefono utilizzava ripetitori cellulari situati vicino alla scena del crimine nel periodo dell'omicidio. Inoltre, un testimone oculare che si trovava nella zona al momento della sparatoria ha successivamente identificato Jones in una scaletta di foto, afferma il mandato.
In due brevi conversazioni con ESPN nel 2019, Jones ha anche negato di aver ucciso Pata.
L'arresto nel freddo caso giovedì è seguito da un Rapporto investigativo ESPN nel novembre 2020 in varie piste, che descrivevano anche in dettaglio la frustrazione della famiglia per le indagini di polizia.
"La famiglia Pata ha aspettato a lungo per vedere l'individuo che credevano coinvolto nella morte (di Bryan) arrestato e accusato", ha detto in una dichiarazione il procuratore di Stato Katherine Fernandez Rundle. Ha aggiunto che, sebbene ci voglia tempo per costruire prove sufficienti in tali casi, "la passione e la determinazione della polizia e dei pubblici ministeri nel risolvere casi irrisolti non diminuisce".
Secondo l'ufficio del procuratore di stato, Jones - che è stato arrestato a Ocala, nella contea di Marion - è in attesa di estradizione nella contea di Miami-Dade per essere processato.
A partire da giovedì sera, non era chiaro se avesse ottenuto un avvocato.
L'allenatore di football dell'Università di Miami Manny Diaz ha affrontato l'arresto durante il suo conferenza stampa dopo le prove giovedì sera.
Diaz ha detto di aver parlato con la famiglia Pata giovedì. "È importante rispettare la loro privacy in questo momento", ha detto. "Sono stati 15 anni molto emozionanti. Sono grati per le persone responsabili dell'arresto", ha detto l'allenatore.
"I nostri pensieri sono con la famiglia Pata", ha aggiunto Diaz. "Abbiamo conosciuto la sua famiglia e abbiamo molto amore per loro".



Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --
Chat
Now

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
Deutsch
Español
français
italiano
日本語
한국어
русский
Lingua corrente:italiano